fbpx
  • LOGIN
  • Nessun prodotto nel carrello.

ATTESTATO DA 20 ORE

Valido per la formazione e l’aggiornamento degli insegnanti.

CODICE SOFIA 46201


Descrizione

Le persone e i gruppi sono spesso animati da motivazioni che sfuggono ai tecnicismi ma che si radicano nella buona qualità delle relazioni. Da esse dipendono, in definitiva, i risultati professionali e aziendali.

Quando, cioè, le emozioni che si scambiano e si condividono negli ambienti di lavoro vengono portate a livello di consapevolezza e i nodi indicibili vengono risolti con il gioco creativo, facile che le persone e i team conoscano lo stato di flusso.

Ma per arrivare  a ciò servono un occhio e una mano esterni, quelli del Creative Coach, che faciliti gli scambi, armonizzandoli con il gioco che li smaschera e, al tempo stesso, li rende osservabili nella loro criticità, prima che vengano risolti in modi che risultano comodi e divertenti per tutti. In ciò, infatti, consiste il potere dei linguaggi analogici, immediati e non filtrati, che agiscono senza dover convincere con le parole. Perché è proprio il gioco corporeo e creativo in gruppo che fa emergere il senso di responsabilità di ognuno verso gli altri che compatta il gruppo e lo porta a lavorare per obiettivi carichi di senso e significato.

In una parola, il corso di Coaching Creativo è la formazione dell’area della crescita personale che svela il potenziale delle persone e la leadership di ognuno. Leadership di se stessi, leadership riconosciuta anche dagli altri.

Un videocorso che affronta i temi

    • dell’attenzione,
    • della motivazione,
    • della fiducia,
    • dell’autostima e
    • dell’intelligenza emotiva del leader come eccellenza nelle performances,

con una sezione esperienziale in cui vengono presentate attività in forma di gioco creativo per ispirare i futuri coach e migliorare, in se stessi e negli altri, le dimensioni oggetto della formazione.

Autore e docente del corso è Stefano Centonze, Formatore e Ideatore del Metodo Autobiografico Creativo per la crescita personale e l’intelligenza emotiva.

Programma del Corso

Leadership
Il leader facilitatore 00:12:00
Intelligenza intrapersonale del leader 00:06:00
Intelligenza interpersonale del leader 00:08:00
Emozioni, valori e motivazioni 00:11:00
Autostima
Autostima definizioni e teorie 00:09:00
I fattori dell’autostima 00:11:00
Autostima – Scale di valutazione ed esercizi 00:11:00
Attenzione
Il cervello multitasking non esiste 00:09:00
Attenzione e intenzione 00:09:00
Attenzione divisa e disattenzione 00:09:00
Attenzione ed empatia 00:07:00
Funzionamento e attenzione 00:12:00
Dan Simons e gli specialisti del fuori contatto 00:08:00
Motivazioni
La piramide dei bisogni di Maslow 00:10:00
Altre teorie sulla motivazione 00:10:00
Motivazioni ed emozioni 00:10:00
Legami tra emozioni, valori e motivazioni 00:10:00
Motivazione intrinseca ed estrinseca 00:10:00
Dalla cultura degli alibi al comportamento proattivo 00:09:00
Fiducia
Il dilemma del prigioniero e il bisogno di fidarsi 00:07:00
Le insidie della cieca fiducia 00:08:00
Origine della fiducia 00:07:00
Evoluzione storica del concetto di fiducia 00:11:00
Le dimensioni della fiducia 00:07:00
Fiducia – Teorie di riferimento 00:07:00
La fiducia nei gruppi di lavoro 00:06:00
I vantaggi della fiducia 00:07:00
Covey e la velocità della fiducia 00:12:00
Le motivazioni che albergano dietro al clima di fiducia 00:09:00
La fiducia intelligente 00:05:00
Le combinazioni della propensione alla fiducia 00:08:00
Giochi
La fiducia 00:02:00
Discriminare gli stimoli 00:03:00
Dialogo di coppia 00:03:00
La distanza relazionale 00:01:00
Riscaldamento corporeo e attenzione 00:02:00
Il viandante 00:04:00
Giusta distanza e nodi delle relazioni 00:03:00
La croce di Sant’Andrea 00:08:00
La scacchiera 00:02:00
Equilibrio e fiducia 00:03:00

Course Reviews

5

5
3 ratings
  • 5 stars0
  • 4 stars0
  • 3 stars0
  • 2 stars0
  • 1 stars0

No Reviews found for this course.

120 STUDENTI ISCRITTI

Carrello

Cerca un corso

 
X