fbpx
  • LOGIN
  • Nessun prodotto nel carrello.

A 149€ fino a venerdì. Mancano ancora
Days
Hours
Minutes
Seconds

ATTESTATO DA  20 ORE

Valido per la formazione e l’aggiornamento degli insegnanti.

CODICE SOFIA 45610


Descrizione

Come possiamo definire le emozioni? Secondo un modello utilitaristico, un modo trasversale  può essere di definirle in base alla loro funzione di mediatrici

    • della comunicazione, delle relazioni dell’apprendimento, che sono fatti, prima di tutto, delle sensazioni di piacevolezza o di dispiacere che, a livello di corpo, vi sono naturalmente associate,
    • dell’agire umano, in grado di rallentare l’azione aggressiva sotto il dominio degli impulsi, e, per estensione,
    • di ogni scelta e decisione.

Le emozioni, dunque, sono dappertutto e sono intrinsecamente connesse con il nostro semplice essere vivi.

A seconda del nostro grado di alfabetizzazione emotiva, tuttavia, esse posso risultare come le nostre più fedeli alleate o le più grandi nemiche, capaci di determinare la nostra felicità o l’infelicità.

Per questo, l’educazione emotiva deve iniziare fin da piccoli, data la grande importanza che esse rivestono nell’autonomia nella vita adulta. Chi, infatti, impara fin da subito a parlare di ciò che prova davanti alle varie esperienze della vita, acquisisce un’attitudine neurale che instilla modalità di comportamento prosociali, le stesse che gli permetteranno di mantenere relazioni gratificanti, sia con se stessi che con gli altri.

Le stesse competenze emotive, peraltro, aiutano l’insegnante, il genitore, l’educatore a svolgere meglio il proprio compito di guida nella crescita del ragazzo, poiché gli consentono l’accesso ad uno spazio d’ascolto, a cui la scuola non è più abituata, in cui ogni studente si può sentire libero di esprimere il proprio personale talento.

Il linguaggio dell’insegnante, l’intonazione della sua voce, il sorriso e la capacità di far vivere attraverso i sensi l’esperienza dell’apprendimento fanno, infatti, la differenza e determinano un apprendimento efficace e funzionale. In difetto, la frustrazione che vive lo studente inasprisce le emozioni negative che sono associate all’idea stessa della scuola ed amplifica la tendenza ad essere o diventare conflittuali. Tale conflitto, peraltro, nato in famiglia e nelle relazioni d’amicizia, viene così riversato sull’istituzione scuola. Si autoalimenta così il circolo vizioso a cui solo una corretta educazione emotiva può mettere fine.

Gli studi, peraltro, dimostrano che l’intelligenza emotiva può essere accresciuta a tutte le età, benché un’educazione emozionale precoce sia sempre predittiva dello sviluppo armonico della personalità dei ragazzi e di felicità nella vita adulta. 

Questo corso, pensato per educatori della fascia di età dai cinque ai quattordici anni, è comunque indicato per tutti perché, attraverso le sei sezioni teorico-illustrative di cui si compone, introduce allo studio dell’intelligenza emotiva:

    1. Apprendere l’intelligenza emotiva;
    2. Pedagogia delle emozioni;
    3. Alfabetizzazione emotiva;
    4. Emozioni e relazioni;
    5. La gestione del conflitto in classe;
    6. Giochi di creatività per accrescere i livelli di intelligenza emotiva.

 

Interamente tenuto da Stefano Centonze, Autore di numerosi testi e Formatore noto per il suo impegno in favore dell’introduzione dell’intelligenza emotiva negli ambienti di apprendimento, il corso teorico-illustrativo per educatori, genitori e docenti è ideale per l’alfabetizzazione emotiva dei ragazzi, proprio grazie alla sua versatilità e all’applicabilità in versione ludica.

Programma del Corso

Intelligenza Emotiva
Importanza di educare alle emozioni 00:05:00
Intelligenza e intelligenza emotiva 00:06:00
Filtri emotivi ed empatia 00:07:00
Gestire i conflitti con Intelligenza Emotiva 00:08:00
Emozioni e comunicazione 00:10:00
Allenare l’Intelligenza Emotiva 00:05:00
Pedagogia delle emozioni
Per una pedagogia delle emozioni 00:12:00
Educazione e Intelligenza Emotiva 00:08:00
A che servono le emozioni 00:11:00
Alfabetizzazione emotiva
Quante e quali  sono le emozioni FREE 00:10:00
Le emozioni – Gioia e tristezza 00:10:00
Le emozioni – Rabbia 00:09:00
Gestire e canalizzare la rabbia 00:05:00
Le emozioni – Espressione mimica della rabbia 00:08:00
Le emozioni – Paura 00:08:00
Le emozioni – Disgusto, disprezzo, sorpresa 00:10:00
Le emozioni – Timidezza, vergogna, colpa, imbarazzo 00:10:00
Emozioni e relazioni
Emozioni e relazioni 00:09:00
Emozioni e comunicazione 00:12:00
Emozioni per conoscere se stessi 00:10:00
Imitazione e rinforzo 00:11:00
Equilibrio 00:04:00
La gestione del conflitto in classe
Il conflitto 00:08:00
Violenza e apprendimento conflittuale 00:08:00
Il conflitto in classe 00:08:00
Giochi
Portare in scena le emozioni FREE 00:04:00
Alfabetizzazione emotiva e prevenzione del conflitto 00:05:00
Il gioco del riconoscimento delle emozioni 00:05:00
Il gioco dell’empatia 00:04:00
Riconoscere, nominare, esprimere le emozioni 00:05:00
Esprimere e riconsocere le emozioni riflesse 00:05:00
Prevenire il conflitto con la danza della piuma 00:05:00
Parole di emozioni 00:08:00
Metodo Autobiografico Creativo per sviluppare intelligenza emotiva 00:09:00

Course Reviews

N.A

ratings
  • 5 stars0
  • 4 stars0
  • 3 stars0
  • 2 stars0
  • 1 stars0

No Reviews found for this course.

8 STUDENTI ISCRITTI

Carrello

Cerca un corso

 
X
Copy link
Powered by Social Snap